mercoledì 17 ottobre 2007

Il tempo del riposo e dell'ascolto


Il tempo del riposo e dell’ascolto.


Ascolta, voglio amarti adesso
che i filari son pieni
d’oro e d’ametista
e le foglie d’argento
fra i capelli
disegnano l’inverno
che verrà.
Ascolta, voglio dirti adesso
le parole che nei solchi
della terra fredda
saran protette
da coperte di neve.
Il tempo è questo
del riposo e dell’ascolto.


Sara Ferraglia

Pubblicata nella raccolta antologica “ Tra un fiore colto e l’altro donato”
( Aletti editore- dicembre 2003)




" Le poesie e i racconti contenuti in questo post non potranno essere pubblicati o utilizzati in qualsiasi altro modo, sia parzialmente che integralmente, senza il consenso dell'autore "







Posta un commento