Pagine

sabato 11 febbraio 2012

Stiamo insieme



Stiamo insieme

Stiamo insieme. Insieme
poiché il tempo batte il passo dell’oca
e il vento più non soffia ma sferza.
Stiamo insieme, mio bene
che a cent’anni la vita,
se vissuta con te, sarà ancor poca
e ne vorrei un’altra e poi una terza.
Di  regole, mio amore
la miseria dell’uomo ne ha stravolte.
Ha forzato, distrutto e costruito.
Canoni del dolore,
armonie spezzate e capovolte,
come un povero orchestrale impazzito.
Ma che la vita è breve
ed è una sola
non l’ha ancora capito.

( Sara Ferraglia )

1 commento:

Anonimo ha detto...

Come sempre, parole che fanno riflettere, si certo il tempo non si ferma mai, ma la differenza e' proprio in ogni piu piccolo istante vissuto intensamente,
il tempo è un meraviglioso insieme di piccoli attimi.
una tua lettrice
Anna