giovedì 2 novembre 2017

Diana, tre anni


Diana, tre anni

C’è a Vigatto una bella casetta
dove vive una bimba furbetta
- “la tua sorella” mi fa giocare-
Davvero Diana? Ne vuoi parlare?

NO no nemmeno neanche PER SOGNO
poi di fuggire sente il bisogno
e sotto il tavolo lei sta nascosta
mentre le faccio una nuova proposta:

Dai, ci vestiamo e andiamo in giardino
dopo aver fatto pipì nel vasino
Andiamo a fare una passeggiata?
- Sì ma la rosa lo sai, mi ha puntata!-

Fuori, nel prato il nonno incontriamo
e lei mi sfugge, mi lascia la mano
L’abbraccia il nonno e la fa volare
- io voglio in braccio, non camminare!– 


Mamma e papà son dietro la porta
e la sorella in mano ha la torta
Le luci spente, s’accende un razzo
lei ride forte,  grida “Sei pazzo”?

Auguri Diana, cantiamo in coro

per questa bimba, nostro tesoro.

( Sara Ferraglia )
Posta un commento