domenica 26 febbraio 2017

Sfida poetica



Febbraio 2017

La poetessa Diella Monti  è su una spiaggia della riviera romagnola .
Io sono sulla costa tirrenica, Riviera degli etruschi.
Ci salutiamo su Facebook e lei scrive:
“ Allora abbiamo condiviso sole e vento. Ci si potrebbe scrivere una poesia. Ti lancio una sfida poetica…”
Inizio io.

Sfida poetica 
( a Diella Monti)

Soffia dall'Adriatico al Tirreno
gelido un vento che di primavera 
non ha ancora l'anelito  e il profumo.
Sfodera la mimosa un giallo pieno 
lei, coraggiosa pianta pioniera
che nasce anche in terra di nessuno,
il fiore della donna e della vita.
Io sono qui, sullo sfondo l'Elba,
tu guardi in faccia la costa croata
ma è la stessa bellezza che ci invita
a descrivere il mare o un filo d'erba
e la sfida poetica è ... accettata.

E lei risponde:

Risposta a sfida poetica
(per Sara Ferraglia)

E infine la risposta è arrivata
E'stato il mare che me l'ha portata
tra sole e vento dentro ad un fragore
cavalca l'onda e giunge al mio dolore.
il sale invecchia e brucia la mia pelle
che cerca solo il bacio della stelle
ma cielo e mare muovono poesia
e tu me l'hai portata, amica mia. 


Posta un commento