domenica 5 ottobre 2014

Claudia, 4 anni



Piccola e grande

“Nonna – ti arrabbi – mi dai troppi baci,
son diventata grande, non lo vedi?”
Un po’ imbronciata tu mi guardi e taci…
Poi giochi con le dita dei tuoi piedi!

“Senti come son brava a dire vasssca”,
perché non si fa il bagno in una mucca!
Aggiungi tesssta, passsta, basssta e tasssca
E con la zeta poi scandisci :”zucca”.

Leggi il tuo nome, firmi i tuoi disegni
e conti  fino a venti senza errori.
Col ditino a mezz’aria poi m’insegni
che non si toccan le api sui fiori.

Misuri la tua altezza nello specchio,
che con il fiato tutto quanto appanni
ma se ti dico “lascia star l’orecchio"
“Non posso – spieghi – ho solo quattro anni!”

( Sara Ferraglia )



Posta un commento