martedì 5 ottobre 2010

Claudia è nata alle 21.45



(foto di Anne Geddes )

Claudia

Da oggi Madre Terra
avrai una figlia in più
e uno sguardo innocente
a interrogare il cielo
Madre, avvolgi lei
nel tuo manto screziato
dei colori d’autunno
lei che è fiato leggero,
memoria senza nomi,
pensiero appena nato
Si chiama Claudia,
guardala Madre Terra da vicino
Se vuoi, toccala piano
e lei ti stringerà le dita
Trattieni a forza il vento
dell’inverno imminente
e lascia srotolare lentamente,
nell’ultimo tepore settembrino,
il piccolo gomitolo di vita
( Sara Ferraglia )


Posta un commento