giovedì 14 gennaio 2010

Lunga conservazione

Lunga conservazione


L’amore a lunga conservazione

è silenzioso

Infatti non fa rumore

quando apre il mio blog di poesia

E legge per suo piacere

ma anche per soddisfazione mia

L’amore a lunga conservazione

è premuroso

quando, ad esempio, la sera

posa un fazzoletto di carta

pulito sul mio comodino

Certo, non è gran cosa

ma non si sa mai che serva

così lo trovo pronto, lì vicino

L’amore che non scade a breve

ogni tanto ha il sapore

di piatti mille volte cucinati

con la stessa vecchia ricetta,

eppur rimane ciò che si tramanda,

di voce in voce, di cuore in cuore

attraversando il tempo,

senza fretta


( Sara Ferraglia )

Posta un commento