venerdì 18 aprile 2008

Passeggiata


Passeggiata


Camminerò con te
anche domani
lentamente sottobraccio
su quel tappeto di foglie
nel viale autunnale.
E avrò nelle mani
carezze non date e mai perse
carezze di donna o di moglie
e sogni lontani mai spenti.
E sarà domenica
quel discorrere allegro
e quel tempo sereno
che l’inverno invoglia
quando cade sul viale
anche l’ultima foglia.

(Sara Ferraglia )


" Le poesie e i racconti contenuti in questo post non potranno essere pubblicati o utilizzati in qualsiasi altro modo, sia parzialmente che integralmente, senza il consenso dell'autore "













Posta un commento